Sporting Club Pergine

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Rassegna Stampa A Pergine il memorial Benini - l'Adige - 16 marzo 2009

A Pergine il memorial Benini - l'Adige - 16 marzo 2009

E-mail Stampa PDF

l'Adige - 16 marzo 2009 —   pagina 42 —   sezione: SPORT

Pattinaggio -  Al palaghiaccio di Trento

A Pergine il memorial Benini

TRENTO - La Velocisti Ghiaccio Pergine si è aggiudicata sabato il «Memorial Ezio Benini - Paride Ravanelli» gara di short track organizzata al palaghiaccio di Trento dalla Sportivi Ghiaccio Trento e riservata alle categorie junior E ed F. Oltre 60 pattinatori di sei società trentine si sono affrontate nella gara, valida per la quarta prova della Trentino cup. Tra i più grandi junior E la vittoria in campo maschile è andata al bolzanino Damiano Giuliani (Aev Sportmann) davanti al perginese Jeffrey Rosanelli (VG Pergine) a Pietro Ziller (Aev Sportmann) ed al giovane portacolori di casa Jacopo Gastanier (Sportivi Ghiaccio Trento). In campo femminile tra le junior E successo della promessa perginese Deborah Grisenti (SC Pergine) che ha avuto la meglio su Noemi Bonazza (VG Pergine) sulla pinetana Chiara Cristelli (CP Pinè) e sulla trentina Petra Cardegna (SG Trento). Tra i più giovani junior F si è imposto il campioncino di casa Filippo Cardegna (SG Trento) davanti ai portacolori dello Sporting Club Pergine Paolo Battaiola e Gianluca Prati, con la quarto posto Pietro Sighel, figlio del campionissimo Roberto. Tra le piccole junior F vittoria per la pinetana Gloria Ioriatti (CP Pinè), figlia dello sprinter Ermanno, davanti a Federica Maffei (SG Trento) e alla compagna di squadra Anita Agostini (CP Pinè), con Serena Raus (SG Trento) giunta quarta. Tra le società successo della Velocisti Ghiaccio Pergine, davanti agli organizzatori della Sportivi Ghiaccio Trento, allo Sporting Club Pergine, al Circolo Pattinatori Pinè-Pulinet, all'Aev Sportmann Bolzano e allo Sporting Ghiaccio Pinzolo. Il prossimo 5 aprile la Sportivi Ghiaccio Trento, del presidente Guido Tomasi, festeggerà il traguardo del 50° di attività sportiva, confermandosi come la società più vecchia di Trento e la terza in tutto il Trentino. D. F.