Sporting Club Pergine

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Rassegna Stampa David Bosa, junior rampante all attacco del ranking mondiale - Trentino - 26 novembre 2009

David Bosa, junior rampante all attacco del ranking mondiale - Trentino - 26 novembre 2009

E-mail Stampa PDF

Trentino - 26 novembre 2009 —   pagina 45 —   sezione: SPORT

BASELGA DI PINE’. David Bosa s’avvicina ai big della sua categoria. Il giovane pattinatore trentino ha ottenuto buoni piazzamenti in occasione della fase europea della Coppa del mondo junior, primo atto del circuito mondiale riservato agli under 19 svoltosi nei giorni scorsi sull’anello della pista “Kardinge” a Groningen in Olanda.  La Coppa del mondo giovanile approderà anche in Trentino, sull’altipiano di Piné sabato 30 e domenica 31 gennaio. La due giorni pinetana sarà decisiva per la qualificazione alla finale in programma ai primi di marzo allo Sportforum di Berlino.  Bosa, atleta dello Sporting Club Pergine, è giunto 13º e 14º nelle due prove sui 500 metri facendo segnare 38,82 e 38,67. Entrambe le gare sono state vinte dal kazako Aleksey Bondarchuk (37,29 e 36,76). Sui 1000 metri, David si è classificato 16º (1.17,37) mentre 23esimo sui 1500 (2.03,37).  A Groningen anche Andrea Giovannini (Cp Piné) giunto 24esimo sui 1500 (2.02,60).  In evidenza la giovane sprinter cadorina Paola Simionato che ha centrato quello che si può considerare il miglior risultato della sua carriera. Paola ha fatto segnare uno strepitoso 41,54, record personale. Il risultato della pattinatrice tesserata per l’Usg Pieve di Cadore (che si allena a Piné) è anche frutto dei raduni svolti nel corso dell’estate sulle piste tedesche nell’ambito del “Progetto Vancouver” della Federghiaccio.  Il tempo della Simionato nell’equivalente manifestazione che si è svolta a Calgary (Nordamerica), sarebbe valso l’ottavo posto.

(mar)