Sporting Club Pergine

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Rassegna Stampa Sporting proiettato a Vancouver - Trentino - 05 ottobre 2008

Sporting proiettato a Vancouver - Trentino - 05 ottobre 2008

E-mail Stampa PDF
Trentino — 05 ottobre 2008   pagina 39   sezione: PROVINCIA

Sporting proiettato a Vancouver

PERGINE. Lo Sporting Club Pergine punta a valorizzare i propri pattinatori di vertice in vista delle Olimpiadi invernali del febbraio 2010 a Vancouver in Canada.  Ma non è il solo obiettivo che l’associazione di Giuseppe Berlanda e Diego Pozzatti intende realizzare, poiché oltre ad incentivare l’attività di promozione giovanile, al termine della stagione festeggerà il 20º di fondazione, preparando una mostra restrospettiva che darà testimonianza della storia gloriosa del sodalizio.  Il presidente Berlanda ha illustrato l’attuale momento del pattinaggio societario, che conta su un’ottantina di atleti delle varie categorie, di cui 30 impegnati nel settore Junior pista lunga e short track, mentre gli altri fanno parte dell’ex settore propaganda e dei corsi “pattinando”, (aperte le iscrizioni). Berlanda e Pozzatti lamentano tuttavia la perdita dell’atleta di punta e rilievo, quel Marco Cignini, atleta dell’anno 2007 del Comune di Pergine, che da Junior si è imposto più volte nei campionati italiani di categoria, negli europei, azzurro in nazionale e quasi sempre sul podio.  Cignini, da quest’anno è diventato senior nelle Fiamme Oro.  Nella stagione agonistica iniziata già da una settimana, la pista lunga avrà quali protagonisti Daniele Berlanda, Davide Bosa, Giulia Merlo, Nicole Soriani, Tea Raunic, già atleti di interesse nazionale della squadra A e Junior, ai quali si aggiungono gli atleti della selezione giovanile di pista lunga Stefania Berlanda e Ludovico Paris e gli junior dello short track Martina Pallaoro, Oriana Pallaoro, Andrea Tescari, Michele Malfatti, Leonardo Palla. Nel solo short track lo Sporting Club conta anche su Francesco Tescari, Gloria Malfatti, Martina Bort, Mattia Camazzola, Matteo Pedranz, Filippo Bassi, Mattia Federico, Mattia Laner, Gianluca Prati, Paolo Battaiola, Emanuele Bassi, Emiliano Xausa, Ilaria Bortolotti.  Atleti e giovanissimi che sono seguiti da una dozzina di tecnici e collaboratori, che svolgono attività di preparazione al palaghiacio di Pergine, dove c’è la sede operativa, e all’Ice rinck di Baselga di Pinè.  La società si distingue da qualche anno anche in campo organizzativo.  Nella la stagione in corso curerà, infatti, con la solita bravura la prima prova del Trofeo delle Regioni (Baselga 28-30 novembre), al 2ª prova Grand Prix (Baselga 13-14 dicembre), il Country Junior Macht (Baselga 14-15 febbraio 2009).